L’illustrazione natural media con Painter

Primo giorno

Cos’è il natural media?

in Photoshop

pennello mescola colore

pennelli erodibili

pennelli a setole avanzati

in Painter

le basi dell’interfaccia del programma

in altri programmi minori

l’importanza di usare le texture

costruire una texture ripetibile evoluta in photoshop

Secondo giorno 

Painter le basi

gestire i pennelli

le varie tecnologie di definizione dei pennelli

tutti i tipi di acquarelli digitali in Painter

confronto con gli acquarelli digitali costruibili in Photoshop

Terzo giorno

Painter le tecnologie più avanzate

gli inchiostri liquidi

i pennelli particles e speckles

i pennelli a risposta audio

i pennelli smudge

i pennelli image hose

costruire e archiviare pennelli propri

Quarto giorno

Gestire i materiali in Painter

le carte

le textures

le mappe di flusso

la tecnologia impasto

gli altri materiali

disegnare in prospettiva

disegnare in simmetria

disegnare seamless

attingere alle librerie di pennelli Photoshop in Painter

Quinto giorno

la gestione colore in Painter

esportare e importare documenti

dialogare con Photoshop

le Tavolette e Cintiq Wacom

le penne alternative alla standard

correzioni tonali

esempi di percorsi di lavoro tipici

imitare una cartina geografica con i controlli avanzati sulle textures

 

Obiettivi
Approcciare l’illustrazione pittorica in digitale con Corel Painter e Adobe Photoshop

Imparare tutte le basi fondamentali tecniche e metodologiche. I percorsi principali e imparare a muoversi con successo nella pittura digitale.

Ad integrazione del presente programma aggiungo anche l’integrazione di Corel Painter con il programma Rebelle!

Il nuovo standard di riferimento per la simulazione acquarello e media fluidi in digitale.

 

Materiali richiesti

Se disponibili un computer (anche portatile)

Una versione tryout di Corel Painter e di Photoshop

Una tavoletta grafica anche economica (Wacom intuos NON pro)

 

3/7 Luglio 2017

orario: 10.00/17.00

COSTO: 370 euro

Athos Boncompagni

Athos Boncompagni

Illustratore

Ho fatto studi artistici. Prima l’istituto d’arte e poi l’ISIA di Firenze. Intanto svolgevo piccoli lavori di collaborazione come designer in uno studio di design di Arezzo, la mia citt√†.
Finiti gli studi sono stato diplomato Industrial designer ma ho preferito dedicarmi alla fotografia e ho iniziato la mia prima vera attività lavorativa: uno studio fotografico di still life e food.
Dopo cinque anni ho cambiato e ho cominciato a fare illustrazione e grafica sempre come freelance.
Nel 1997 sono andato a Milano e ci sono rimasto per 2 anni e mezzo. Li ho cominciato a fare illustrazione industriale, fotomontaggi, colorazione e tanto disegno nel campo dei prodotti di carta. In primis piatti di carta, biglietti d’auguri e carte regalo.
Ho continuato a svolgere questo tipo di attività per 9 anni ma contemporaneamente ho cominciato ad insegnare.
Prima Tecniche grafiche e illustrazione vettoriale allo IED di Milano e successivamente sono diventato dimostratore per la Wacom.
Una volta tornato a casa ad Arezzo ho messo su famiglia e due certificazioni Adobe.
Ho fatto quasi tutto quello che si può fare nella grafica, impaginato riviste, formazione su software Adobe e tanta illustrazione stock per i quattro anni successivi.
Ho cominciato a insegnare colorazione Photoshop nel 2009 e adesso sono anche Evangelist Wacom e Senior Art director una storica agenzia di pubblicità della mia città.
http://www.athosboncompagni.com