ANDREA ALEMANNO. Portfolio, fiera e clienti

Un buon portfolio lo si può ottenere solo comprendendo con chi vogliamo interagire e come. Sviluppare un proprio linguaggio diventa essenziale per poter conquistare nuovi clienti e nuovi mercati. Il corso si pone l’obiettivo di sviluppare un senso critico verso il proprio lavoro e stile così da capire quali opere possono essere più idonee per i clienti che si vuole raggiungere.
Attraverso una serie di piccoli esercizi e valutazioni collettive si arriverà ad avere un metro di giudizio per il portfolio personale.
Tutti i partecipanti dovranno portare la loro produzione artistica, sia cartacea che digitale andrà benissimo.

Giorno 1

Cosa è un portfolio

Portfolio cartaceo o digitale?

 

Esercizio 1: riproduzione di una copertina

Esercizio 2: fare qualcosa che non ci piace.

Esercizio 3: less is more, less is bore?

 

Giorno 2

Meglio  un cliente o un mercato?

Attaccamento emotivo e consapevolezza del proprio lavoro.

Valutazione collettiva

Trovare i punti di forza e i propri punti deboli.

Mercati diversi, soggetti diversi?

Fiera del libro, qualche consiglio.

 

Materiale:
carta, penne, pc, il proprio portfolio, tablet o qualunque strumento con cui si produce una illustrazione.

 

21/22 Marzo 2020 – orario 10.00/17.00

Costo 180,00

ANDREA ALEMANNO

ANDREA ALEMANNO

illustratore

Nato a Napoli sotto il segno del viaggiatore, ha viaggiato sempre alla ricerca di luoghi che potessero ispirare i suoi disegni.
Articolista per Ad Un Tratto e illustratore freelancer, disegna albi illustrati, illustra copertine e realizza mappe fantasy (sua grande passione).
Le sue illustrazioni sono state selezionate a “Lucca Junior” 2018, 2012 e 20121, “Premio Skiaffino” 2010, e ho ottenuto il terzo premio nella sezione illustratori “Premio Letteratura ragazzi di Cento” nel 2013 con il libro Barchetta di cui è anche autore.
Nel 2013, 2014, 2016 è stato selezionato nell’Annual di Autori di Immagini.
Nel 2018 è stato selezionato nel volume 7 di Infected by Art.

www.andreaalemanno.com